Salernitana
Associazione

La programmazione della prossima stagione della Salernitana passa anche attraverso i lavori di restyling dello stadio Arechi. Nell’agenda del club granata si inseriscono i primi impegni ufficializzati dalla Lega, che impongono nuove strategie da adottare per definire la tabella di marcia. Le prime date certe sono quelle della Tim Cup con i primi turni eliminatori in calendario ad agosto: il 10, 17 e 24. La società granata è pronta a chiedere di giocare in trasferta il primo impegno e, probabilmente, anche i successivi, qualora si superasse il turno. A rendere la richiesta necessaria sono i lavori di manutenzione già partiti all’Arechi. La priorità è il rifacimento del manto erboso ma, soprattutto, del sistema di drenaggio che ha costretto spesso a giocare, nel corso dell’ultima stagione, su un campo spesso al limite della praticabilità.

Luca Orlando e la Salernitana, una storia che finalmente sembra destinata a ricominciare. Il bomber salernitano infatti, fresco di rescissione contrattuale con l'Aversa Normanna, nelle cui fila quest'anno ha realizzato dodici reti nonostante una squadra non irresistibile, vista la retrocessione in serie D, è entrato nel radar di Fabiani per un ritorno a Salerno che potrebbe concretizzarsi dopo che tante volte era stato solo sfiorato. Orlando non conferma né smentisce ma giustamente preferisce andarci coi piedi di piombo:"Onestamente ho sentito e letto anche io di questo interessamento della
Salernitana.

Domenica si concluderanno i playoff di Prima e Seconda Divisione e poi avremo un quadro completo della prossima Lega Pro unica. Quest´oggi però Sky Sport ha abbozzato i tre gironi semplicemente con una suddivisione geografica. 

Nel gruppo C con la Casertana ci sarebbero cinque o sei campane (dipende dall´Arzanese) comprese Salernitana e Benevento. 

Ecco l´elenco ipotizzato dalla redazione di Milano: Juve Stabia, Reggina, Frosinone/Lecce, Benevento, Barletta, Catanzaro, L´Aquila, Paganese, Salernitana, Casertana, Cosenza, Foggia, Ischia, Melfi, Messina, Teramo, Vigor Lamezia, Tuttocuoio/Arzanese. 

Sarà davvero difficile vedere tante tifoserie ‘nemiche´ nello stesso girone…

Fonte: sportcasertano.it 

Valentina Nappi attrice a luci rosse originaria di Scafati, ha pubblicato su facebook una fotografia che la ritrae in compagnia di un gruppo di muscolosi uomini dalla pelle nera. “Matteo Salvini, te la dedico: il primo blowbang in black. SONO TUTTI CLANDESTINI”. Questa la provocazione della 24enne campana, lanciata nel mondo della pornografia da Rocco Siffredi. Nella foto la disinibita ragazza sembra pronta a sfoggiare tutta la sua ‘arte’ seduttrice per conquistare il corpo degli aitanti immigrati in un’orgia di gruppo. Un chiaro messaggio alla battaglia del leader del Carroccio contro l’arrivo in Italia degli stranieri dai paesi in difficoltà. La campagna contro l’immigrazione è stata infatti uno dei principali slogan elettorali dei leghisti prima delle elezioni europee, testimoniate anche da un video choc del consigliere regionale della Lombardia, Cioccia.

Per vincere ci vuole spina dorsale. Intesa come forza caratteriale, certo, ma anche come fondamenta, colonna portante del fabbricato. Mezzaroma e Lotito hanno cominciato a costruire nel modo giusto sciogliendo in tempi brevi il rebus allenatore. Ora, però, non bisogna cullarsi sugli allori. Il cantiere Salernitana è aperto come sono aperti gli scenari. Nel processo di costruzione della Salernitana per la prossima stagione sono ancora tante le incognite e le incertezze. Tra nomi di fantasia, indiscrezioni e persunti scoop rimangono ancora tante le cose da concretizzare. Fabiani, che lo scorso anno ha pescato quasi esclusivamente in casa Ascoli deve dimostrare di avere agganci a destra e a manca.

SITO NON UFFICIALE | Copyright © 2014. All Rights Reserved.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato con periodicità non definita. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.Tutti i video, le foto, le notizie ed i loghi citati o riprodotti da altri siti sono copyright dei rispettivi proprietari. Non si intende violare alcun copyright. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di contattarci per la loro immediata rimozione.