Serie B. Dall’assemblea di Lega, a Milano, importanti novità per i tifosi biancoverdi.

Una certezza: il 24 dicembre. Tre opzioni: ore 12:30, 15 o 17:30. Avellino – Salernitana, valevole per la ventesima giornata di Serie B, si giocherà sicuramente alla vigilia di Natale (non sono previsti anticipi o posticipi) ed in uno degli orari poc’anzi elencati. A deciderlo l’Assemblea di Lega B, che si è riunita questo pomeriggio, nella sede di via Rosellini, a Milano. Domani la scelta.

Nelle comunicazioni il presidente Andrea Abodi ha riassunto per punti la questione che ha coinvolto l’Ac Pisa 1909 negli ultimi mesi ribadendo la necessità, nel supportare il club nella fase della trattativa, di tutelare tutto il torneo e le sue associate. Il presidente Abodi ha anche richiamato la volontà di introdurre al più presto un parametro di riferimento per misurare il valore di ogni società: ‘Uno strumento, quello del benchmark, già presente nel calcio estero’.

Sistema Licenze Nazionali. Il direttore generale Paolo Bedin ha manifestato l’orientamento della LNPB per un documento che fissi criteri e parametri pluriennali, in modo da favorire una programmazione più strategica per i club, sia dal lato economico-finanziario che infrastrutturale: ‘Sugli stadi – ha detto Bedin – dobbiamo passare dalla logica della quantità a quella della qualità dei nostri impianti, ancorandoci ai livelli delle categorie Uefa’.

Continua intanto con ottimi risultati il lavoro di B Futura, la piattaforma infrastrutturale con la quale la Lega B vuole rinnovare il patrimonio di impianti sportivi delle proprie associate e non solo.

Il presidente Abodi non ha fatto solo il punto sull’iter dei nuovi stadi di Cagliari e Pescara, ma ha anche elencato la numerosa lista di Amministrazioni pubbliche e club che a vari livelli sono interessati alla consulenza della società di scopo con l’obiettivo, in breve tempo, di avere una decina di stadi in portafoglio.

L’Assemblea ha quindi approvato all’unanimità gli orari delle ultime tre giornate di andata previste sabato 17, 24 e venerdì 30 dicembre: 

Diciannovesima giornata di andata: 

1 partita venerdì 16 dicembre 2016 ore 20,30

8 partite sabato 17 dicembre 2016 ore 15,00

1 partita domenica 18 dicembre 2016 ore 17,30

1 partita lunedì 19 dicembre 2016 ore 20,30

Ventesima giornata di andata:

1 partita sabato 24 dicembre 2016 ore 12,30

9 partite sabato 24 dicembre 2016 ore 15,00

1 partita sabato 24 dicembre 2016 ore 17,30

Ventunesima giornata di andata: 

1 partita giovedì 29 dicembre 2016 ore 20,30

1 partita venerdì 30 dicembre 2016 ore 17,30

9 partite venerdì 30 dicembre 2016 ore 20,30

Gli anticipi e i posticipi verranno resi noti nella giornata di domani, mercoledì 16 novembre.

Circa il recupero fra Ascoli e Virtus Entella, rinviata per i problemi conseguenti al terremoto del 30 ottobre, si attenderà il responso della Commissione Provinciale di Vigilanza sulle verifiche tecniche da compiere presso lo stadio del Duca e conseguentemente la data sarà resa nota nei prossimi giorni.

L’Assemblea ha condiviso pienamente l’impostazione della relazione del presidente sui temi dei rapporti con Figc, fra leghe e circa la Riforma dei campionati. Abodi, annunciando un incontro in Federazione a fine mese, ritiene sia necessario affrontare l’argomento in relazione anche agli effetti dell’eventuale modifica del decreto Melandri in tema di mutualità di sistema.

Il presidente Abodi si è infine congratulato per la rielezione di Gabriele Gravina annunciando che l’Assemblea elettiva della Lnpb si terrà, di concerto con il Consiglio di Lega, nel prossimo mese di gennaio.

Fonte: Comunicato Stampa N. 33 del 15 Novembre 2016 (LNPB)

http://www.ottopagine.it