donnarumma

  • Donnarumma: “Non esulto contro una squadra che mi ha dato tanto”

    Alfredo Donnarumma, assoluto protagonista della partita e grande ex di turno è intervenuto in sala stampa: “Abbiamo avuto un approccio importante alla partita. Ce la siamo giocati alla pari. Il Brescia ha mostrato più voglia e cattiveria rispetto alla Salernitana”. L’augurio dell’attaccante partenopeo è quello di arrivaare in Serie A con il Brescia: “voglio dare continuità a ciò che so facendo, spero di arrivarci con il Brescia. Perchè non gioco in Serie A? Questa domanda non dovete farla a me. Un pensiero anche ai suoi ex tifosi: “Quella curva la porterò nel cuore pe tutta la mia vita, è stato sempre emozionante fare gol li sotto. Non esulto contro una squadra che mi ha dato tanto”.

  • Tonali a Dazn: “Donnarumma è un vero bomber, non sbaglia mai, lui c’è sempre”

    Il Brescia non vinceva in trasferta da 8 mesi, la Slernitana non ha mai perso in casa in questo campionato. Ai microfoni di Dazn, il miglior calciatore del campionato scorso, SandroTonali, dice la sua: “ Abbiamo preaprato la partita come le altre, ma sono le partite ceh cambiano da partita a partita. Bisona sempre essere concentrati e fare gol. Il miater Corini ha un grande spirito e noi lo seguiamo con tutto il cuore e speriamo di farlo sempre così bene” – queste le parole del talento del Brescia  – Donnarumma è un vero bomber, non sbaglia mai, lui c’è sempre. Io gioco sempre con lo stesso spirito non mi baso sulle voci che girano su di me –  ha concluso.

  • Donnarumma da 10, Salernitana da vergogna. Tripletta dell’attaccante intervistato su DAZN a fine primo tempo

    Salernitana inesistente nel primo tempo dove il Brescia ha fatto praticamente ciò che voleva. Tre gol di Donnarumma sempre più capocannoniere della Serie B. Con il primo era arrivato a quota cento in carriera, poi il secondo ed un errore di Micai ha portato alla sua tripletta personale. Corini viene espulso sul finale della prima frazione di gara e al rientro negli spogliatoi fischi a rraffica per i granata. Da segnalare spintoni e parole grosse in tribuna dopo il secondo gol del Brescia per la troppa esultanza di tifosi bresciani, presumibilmnte parenti di Donnarumma. Lo stesso attaccante ha esultato in modo contenuto per i suoi trascorsi in granata. Ed è proprio lui ad essere intervistato da Francesco Puma di Dazn a bordo campo, al suo tredicesimo gol in campionato che equivale al 102esimo gol in carriera. “Siamo stati bravi ad approcciare bene su sto campo non è mai facile e sono contento. Ci sarà un secondo tempo dove loro daranno battaglia fino alla fine e dobbiamo tenere la stessa mentalità e provare a fare il quarto gol. Il mister ha ragione e quindi ci prepariamo per fare un altro gol” – queste le parole dell’attaccante ex granata prima del rientro negli spogliatoi.

  • Bocalon VS Donnarumma: sifda a suon di gol

    La sfida di stasera è anche quella tra Alfredo Donnarumma e Riccardo Bocalon gli uomini che con i loro gol mantengono le rispettive squadre nelle zone alte della classifica. Bocalon è colui che ha regalato più punti alla Salernitana ben 8 grazie alle sue 5 reti segnate. Donnarumma è il capocannoniere di tutto il torneo con i suoi 10 gol in 11 partire ed è l’ex di turno di lusso. Grazie ai suoi gol il Brescia è sesto a 21 punti. La Salernitana è decima a 20 punti ed una vittoria potrebbe farla balzare al 5 posto superando proprio il Brescia ed anche il Verona.

  • Donnarumma testimonial DAZN – ma nello spot non viene citato il suo trascorso alla Salernitana

    Alfredo Donnarumma diviene il testimonial della Tv unerattiva Dazn. L’attaccante torrese classe 90, ha realizzato in 11 presenze, 10 reti in questo campionato. “La favola di Alfredo Dnnarumma”, questo il titolo dello spot della durata di un minuto che Dazn, ha voluto realizzare con l’attuale capocannoniere del campionato cadetto. Dalla sua terra natia alla chiamata del Catania, all’infortunio subito che gli poteva stroncare la carriera al recupero ed alla chiamata del Teramo fino all’Empoli e al Brescia. 54 gol in 136 presenze in Serie B. Il video termina con un messaggio di Donnarumma: “Ciao ragazzi, se avete voglia di seguire i miei gol della Serie B BKT, lo potete fare su Dazn, un abbraccio a tutti”. Nel vedere tale spot si nota di come non si accenni al suo passaggio nella Salernitana, dove ha realizzato 18 gol in 67 presenze, probabilmene non resa indispensabile dalla neo emittente teevisiva e importante ai fini della realizzazione del medesimospot ( non si accenna neanche ai suoi trascorsi al Gubbio, al Cittadella, al Como e al Lanciano).

    Di seguito lo spot completo

  • Sono 20 i precedenti tra Salernitana e Brescia; da Fabbri a Tonali gol d’autore contro i granata

    Ventesima sfida tra Salernitana e Brescia a Salerno. Nei 19 precedenti i granata sono in vantaggio nel numero di vittore che sono 10 contro le 7 lombarde; 2 sono i pareggi. La prima sfida risale al campionato di Serie B 1948-49 vinta dalla Salernitana per 2-1. Curiosità, nel Brescia del 1950-51 giocava un certo Edmondo Fabbri che segnò una delle 4 reti che permise in quell’anno al Brescia di vincere 4-0 sul terreno del Vestuti. Un nome che diventò storico perché poi Fabbri divenne l’allenatore della Nazionale italiana. Salernitana – Brescia viene ricordata anche per un tragico incidente; era il 4 maggio 1997, in curva nord il tifoso bresciano Roberto Bani cadde dalle gradinate battendo la testa. Ricoverato nel nosocomio cittadino morì qualche giorno dopo in ospedale. Da allora, tra le tifoserie di Brescia e Salerno nacque un’amicizia che è durata fino ad oggi e verrà consolidata anche nel match di lunedì sera all’Arechi. Altra curiosità è nell’incontro giocato nel campionato 2016/2017. La Salernitana vinse 2-0 e d uno dei due gol lo segnò un certo Alfredo Donnarumma che lunedì tornerà a calcare l’Arechi ma…da avversario. L’ultimo incontro giocato tra il cavalluccio e le rondinelle risale al 28 febbraio dello scorso anno con ancora una vittoria granata per 4-2.  In quell’occasione il Brescia segnò un bel gol dalla distanza e l’autore era un giovanotto di belle speranze dal nome oggi altisonante: Sandro Tonali.

    L’elenco delle partite precedenti:

     

    Serie B 1948/49 Salernitana – Brescia 2-1 Castaldo, Flumini
    Serie B 1949/50 Salernitana – Brescia 0-2
    Serie B 1950/51 Salernitana – Brescia 0-4
    Serie B 1951/52 Salernitana – Brescia 0-1
    Serie B 1952/53 Salernitana – Brescia 0-0
    Serie B 1953/54 Salernitana – Brescia 2-1 Lidio – Massagrande
    Serie B 1954/55 Salernitana – Brescia 0-1
    Serie B 1955/56 Salernitana – Brescia 2-2 Foglia – Amicarelli
    Coppa Italia 1990/191 Salernitana – Brescia 0-1
    Serie B 1990/91 Salernitana – Brescia 2-0 Carruezzo – Pecoraro
    Serie B 1995/96 Salernitana – Brescia 5-0 Ferrante, ferrante, Ricchetti, Pirri, Pirri
    Serie B 1996/97 Salernitana – Brescia 4-1 Masinga, Masinga, Artistico, Luzardi (aut.)
    Serie B 1999/00 Salernitana – Brescia 2-0 Di Michele, De Cesare
    Coppa Italia 2006/07 Salernitana – Brescia 2-3 Ferraro, Improta
    Serie B 2008/09 Salernitana – Brescia 3-0 Ciaramitaro, Iunco, Di Napoli
    Serie B 2009/10 Salernitana – Brescia 1-3 Soligo
    Serie B 2015/16 Salernitana – Brescia 3-0 Coly (aut.), Coda, Franco
    Serie B 2016/17 Salernitana – Brescia 2-0 Donnarumma – Coda
    Serie B 2017/18 Salernitana – Brescia 4-2 Sprocati,Bocalon, Somma (aut.), Zito
    Serie B 2018/19 Salernitana – Brescia
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker