NewsStorie

“Bari e Salerno succursali di altre realtà”

Tifosi della Nocerina nella partita contro il Bari espongono striscioni contro Barie Salerno

Alcuni supporters della Nocerina hanno voluto stimolare i tifosi di Bari e Salernitana con uno striscione accusatorio per le due società gemellate divenute (secondo i molossi) succursali di Napoli e Lazio. Veniamo al fatto. Tredicesima giornata del campionato di Serie D, Girone I. Di fronte, al San Nicola, si trovano Bari e Nocerina. Nella curva barese i “Seguaci della Nord” salutano l’ingresso in campo delle compagini con una coreografia di 50 metri. In curva presenti anhe tifosi della Salernitana e si intravede lo striscione “Centro storico”. Si sà è un legame Bari- Salerno ormai consolidato da oltre trent’anni. Sull’altra sponda tra i 500 e i 600 tifosi rossoneri presenti sulle gadinate dello stadio barese decidono di controbattere con uno striscione con su scritto: ““Sorelle nella vergogna, alla ricerca di identità: Bari e Salerno succursali di altre realtà”. In campo il match finirà 4-0 per i biancorossi pugliesi che consolidano il primo posto a 8 punti di distanza dalla seconda; sugli spalti…il miglior disprezzo è la non curanza.

Tag
Mostra tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker