News

Calori rinuncia al granata!

Il tecnico dice no dopo aver ricevuto messaggi poco piacevoli

Sembrava tutto fatto per l’allenatore ex Trapani Alessandro Calori; anche lo stesso Preseidente Lotito aveva manifestato il suo gradimento, ma è stato lo stesso ex difensore bianconero sponda Udine a defilarsi e a rinunciare all’incarico. Secondo alcune fonti il ripensamento è sato dovuto a dei messaggi poco piacevoli avuti dal tecnico sui suoi profili social che gli rimarcavano quello spiacevole fatto accoaduto nel 1998-99 collegto all’ormai nota lettera a Famiglia Cristiana e che scatenò un vero terremoto nel mondo del calcio. ricordiamo che Calori fu assolto dallessere il presunto scrivente di quella lettera e che noi abbiamo anche ricordato in un precedente articolo, ma a quanto pare i tifosi granata non credno alla sua assoluzione e hanno letteralmente bombardato Calori anche con offese e minacce. Ovvio che tali cose sono da verificare ma se fossero vere, noi di Salernitana.it non condividiamo e non appoggiamo. La protesta dci può stare ma la violenza in ogni sua forma assolutamente no ed auguriamo a Calori migliori fortune lavorative e professionali.

Visto il forfait del ex dfensore anche del Perugia, che segnò alla Juventus e fece vincere lo scudetto alla lazio (e questo fu uno dei casi incriminati legati alla vicenda lettera che richiama al campionato 1998-1999), sembra che la società granata si stia ripombando su Gregucci con più insistenza, a meno che non ci sia qualche sorpresa dell’ultima ora. La piazza sogna ancora Rossi ma presumiamo che sia una pista difficile ma non impossibile.

Tag
Mostra tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker