NewsSerie B

“Gregucci Ter”, la sua prima sempre all’Arechi; debutto assoluto di Padalino in B

La sua ultima panchina? Contro il Foggia dove siederà il neo tecnico ex difensore proprio de Satanelli

Ciak si gira; buona la terza? E’ ciò che sperano i tifosi granata dopo l’arrivo per la terza volta di Angelo Gregucci sulla panchina granata. Due curiosità per il tecnico tarantino è che, la sua ultima panchina italiana è stata alla guida dell’Alessandria  il 15 maggio 2016, quando fu eliminato dai playoff di Lega Pro perdendo 0-2 la gara secca allo “Zaccheria” con le reti di Sarno e Iemmello (che ritroverà dinuovo contro domani). La seconda è che i suoi precedenti debutti con la Salernitana sono stati sempre all’Arechi, sia ne campionato di Serie B 2004-2005 (0-0 contro il Torino) e sia in quello di Lega Pro nel 2013-2014 (3-0 con il Barletta)

Il debutto di Padalino

Pasquale Padalino, nativo proprio di Foggia, torna sulla panchina rossonera e debutta in assoluto in Serie B. Le statistiche dicono che l’ex difensore proprio del Foggia, vede nel mese di dicembre il suo mese d’oro;
infatti, ha collezionato 10 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte in 18 match disputati, con media-punti/partita di
1,94 ! L’ultima panchina rossonera di Padalino è datata 4 maggio 2014, 4-4 a Chieti in II Divisione Lega
Pro.

I confronti

Primo confornto assoluto ta Pasquale Padalino ed Angelo Gregucci in gare ufficiali. Il neo tecnico granata affronta per la seconda volta, da allenatore, il Foggia in partite ufficiali. Nel preliminare dei play-off
di Lega Pro 2015/16, come giò detto l’ Alessandria fu sconfitta allo “Zaccheria” 0-2 dai rossoneri, in quella che fu la sua ultima apparizione da allenatore titolare su una panchina italiana, prima di tornare al fianco di Roberto Mancini come suo assistente, fino ad oggi. Dall’altra parte il neo tecnico del Foggia sfida per la prima volta la Salernitana.

Tag
Mostra tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker