News

Granata in lutto, è morto Phil Masinga

L'attaccante sudafricano si è spento a soli 49 anni, fu decisivo per la salvezza in B nel 1997

Grave lutto in casa granata. Si è spento prematuramente in Sudafrica il calciatore Phil Masinga, all’età di soli 49 anni. L’ex attaccante della Salernitana era gravemente malato da tempo. Alla società dell’ex presidente Aliberti è stato legato nel 97′, quando la squadra allenata da Franco Varrella militava in serie B. Coi granata Masinga ha collezionato 16 presenze e messo a segno 4 gol coi quali contribuì al raggiungimento della salvezza. Quella più importante, rimasta impressa nel cuore dei tifosi, è stata quella contro il Castel di Sangro, che consentì di conseguire proprio la matematica permanenza in cadetteria.  Nel 1997 segnò contro il Congo la rete decisiva  per la qualificazione del Sudafrica ai primi mondiali di calcio della sua storia.

8 giugno 1997: Masinga segna contro il Castel di Sangro e regala la salvezza alla Salernitana
Mostra tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker