NewsSerie B

Lo sfogo di Djuric: “Amareggiato per il digiuno di gol”

Nel dopo gara l'attaccante ha parlato del suo momento difficile

E’ una stagione davvero negativa sul piano personale per Milan Djuric. Il gigante non è ancora riuscito a realizzare la sua prima rete con la maglia della Salernitana, eppure in estate era stato presentato come il grande acquisto, come l’elemento capace di caricarsi il peso della squadra sulle spalle e di trascinarla in alto. Invece il campo ha espresso tutt’altra verità. Zero gol, e nella nuova gestione di Angelo Gregucci Djuric è scivolato ai margini della squadra. L’ex collaboratore di Mancini gli ha addirittura preferito Jallow nel ruolo di punta centrale, ruolo che certamente non appartiene all’attaccante gambiano. L’amarezza di Djuric aumenta se si considerano le critiche feroci rivolte contro di lui dai tifosi delusi. Oggi a Perugia Gregucci gli ha concesso una chance, ma lui l’ha fallita. “Per quanto mi riguarda- ha affermato Djuric- So bene che sto vivendo una stagione difficile. Le critiche ci stanno, fa parte del gioco, ma me le faccio scivolare addosso. La gente forse non sa che negli ultimi due anni ho giocato dieci partite a causa di tre operazioni. Sono venuto qui, mi sono messo a disposizione, mi alleno sempre al massimo. Mi dispiace che i gol non arrivano ma vi dico che questo è l’ultimo dei miei problemi, perchè a me interessa che la Salernitana vinca, a prescindere da chi segna”.

Mostra tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker