NewsSerie B

Djuric si sblocca e regala l’1-1 alla Salernitana

L'attaccante risponde a Bocalon, autore del gol dell'ex

Non si sblocca la Salernitana che impatta contro il Venezia 1-1 in uno stadio Arechi deserto. In compenso si sblocca Djuric, che realizza la sua prima rete in maglia granata riprendendo il match dopo il gol dell’ex di Bocalon. La gara inizia in salita per la Salernitana perchè al 10′ il Venezia passa in vantaggio con Bocalon, che di testa raccoglie un perfetto cross di Lombardi per realizzare il più classico gol dell’ex. La reazione dei granata non si fa però attendere. Al 16′ Djuric di testa impegna severamente Vicario, costretto a deviare alto sulla traversa. Al 28′ grande occasione con Di Tacchio. Sugli sviluppi di un corner il mediano granata incorna la sfera che sfiora il palo. Un minuto dopo bella girata di Mazzarani che trova la parata di Vicario. Salernitana dunque molto propositiva ma sotto rete la squadra di Gregucci ancora non riesce a sbloccarsi. Al 40′ sale sugli scudi Micai, respingendo un velenoso tiro di StClair, su cross di Lombardi, col supporto di Akpa Akpro che spazza poi definitivamente via la sfera. Il primo tempo si chiude dunque col Venezia di Cosmi in vantaggio 1-0. Fischi per i calciatori della Salernitana da parte dei pochi tifosi presenti sugli spalti mentre tutti i gruppi ultras si trovano all’esterno dell’Arechi in segno di protesta. Il secondo tempo inizia subito con un cambio per i granata. Fuori Lopez, tra i peggiori dei primi 45 minuti, e dentro Rosina. Gregucci prova quindi a dare maggiore qualità e fantasia alla manovra. Bisogna aspettare il 68′ per vedere il primo tiro pericoloso. E’ Djuric, con una bella gitata, a mettere in difficoltà l’estremo difensore avversario. Al 75′ ci prova Rosina dalla grande distanza ma la sfera non inquadra lo specchio della porta. All’80’ la caparbietà della Salernitana finalmente viene premiata. Dopo una bella giocata di Rosina che colpisce il palo, Djuric si avventa sulla sfera e fa gol. Per la Salernitana è la rete dell’1-1 ma per Djuric è la prima marcatura in maglia granata, la prima dopo un’astinenza di un anno. Al 92′ doppio miracolo di Vicario che salva in due tempi prima su Di Tacchio dalla distanza e poi sulla respinta su Casasola che spara da pochi passi. La gara finisce praticamente qui. Finisce 1-1, appuntamento con la vittoria ancora una volta rimandato per la squadra granata che comunque conquista un punto prezioso in vista della prossima sfida contro lo Spezia in programma martedì.

 

Mostra tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker