News

La Lega annulla i playout. Salernitana salva

Colpo di scena al culmine di una giornata frenetica, decisione adottata all'unanimità

Nel prossimo campionato la Salernitana giocherà ancora in Serie B. Lo ha deciso oggi la Lega Calcio della cadetteria, che con un atto ufficiale ha confermato le date dei playoff, la retrocessione delle ultime tre classificate (Foggia, Carpi, Padova) e l’estromissione del Palermo. Contestualmente sono stati annullati i playout, con la conferma in B per Salernitana e Venezia. Non sono mancate le polemiche ma gli Uffici della Lega hanno precisato che la decisione è stata adottata all’unanimità. Ecco il testo integrale del comunicato: “Il Consiglio direttivo della Lega Nazionale Professionisti Serie B, riunito in data odierna, vista la sentenza pubblicata il 13 maggio 2019 del Tribunale Federale Nazionale, immediatamente esecutiva, relativa all’U.S. Città di Palermo, ha deliberato all’unanimità di procedere con le partite dei playoff con le date già programmate lo scorso 29 aprile. In conformità al suddetto dispositivo procede al completamento delle retrocessioni, di cui tre già avvenute sul campo in data 11 maggio 2019 (Foggia, Padova, Carpi) e la quarta (Palermo) decisa dalla Giustizia sportiva”.

Mostra tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker