News

AIC: si dimette Tommasi, al suo posto Calcagno

Lo ha annunciato al Consiglio Federale, lo sostituisce il vicepresidente in attesa delle prossime elezioni a marzo 2020

nel corso della riunione del Consiglio Direttivo dell’AIC, Damiano Tommasi lascia la presidenza a 5 esi dalla sua scadenza naturale (terzo mandato). In attesa delle prossime elezioni, che si svolgerebbero l’8 marzo 2021, il vicepresidente Umberto Calcagno succede di diritto all’ex centrocampista del Verona e della Roma. Tra gli aspiranti futuri presidenti, indiscrezioni portano al nome di Marco Tardelli, già allenatore e opinionista sportivo televisivo.

Questo il comunicato:

«Damiano Tommasi si è dimesso dalla carica di presidente dell’Associazione Italiana Calciatori nel corso dell’odierna riunione del Consiglio Direttivo. L’avvocato Umberto Calcagno, vice presidente vicario, assumerà le funzioni statutarie fino alla data delle prossime elezioni. Il Direttivo ha rivolto a Tommasi i più sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto in questi anni sottolineando l’impegno, la serietà e la dedizione con i quali ha rappresentato la categoria dei calciatori e delle calciatrici».

Tag
Mostra tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker