News

Giudice sportivo: due gornate ad Angella, una a Maistro e Di Tacchio, aqualifica per tre giornate e ammenda per Avallone

Squalificato anche Bianchi

Sono tre i giocatori squalificati dal Giudice sportivo dopo la 38a giornata della Serie BKT. Due giornate ad Angella del Perugia, una a Di Tacchio e Maistro della Salernitana. Anche Avallone e Bianchi sono stati sanzionati e squalificati per atteggiamenti irriguardosi nei confronti di avversar e direttore di gara.

Questo il comunicato ufficiale:

COMUNICATO UFFICIALE N. 150 DELL’1 agosto 2020

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante
dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione dell’1 agosto 2020, ha assunto le decisioni qui
di seguito riportate:

a) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
ANGELLA Gabriele (Perugia): condotta gravemente antisportiva per avere, al 41° del secondo
tempo, durante un’azione, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito con una calcio al fianco
un calciatore della squadra avversaria.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
MAISTRO Fabio (Salernitana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti
di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
DI TACCHIO Francesco (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Decima sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 1.000,00 (NONA SANZIONE)
GUCHER Robert (Pisa): sanzione aggravata perché capitano della squadra (Nona sanzione).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
TELLO MUNOZ Andres Felipe (Benevento)

AMMONIZIONE
PRIMA SANZIONE
GOMELT Tomislav (Crotone)
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (SEDICESIMA SANZIONE)
SCOGNAMILLO Stefano (Trapani)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TREDICESIMA SANZIONE)
CALO Giacomo (Juve Stabia)

AMMONIZIONE
DODICESIMA SANZIONE
BRIGHENTI Nicolo (Frosinone)
CARACCIOLO Antonio (Pisa)

UNDICESIMA SANZIONE
ERAMO Mirko (Ascoli)

OTTAVA SANZIONE
FAZIO Pasquale Daniel (Juve Stabia)
SCIAUDONE Daniele (Cosenza)
TONUCCI Denis (Juve Stabia)

SETTIMA SANZIONE
DEZI Jacopo (Virtus Entella)
DOS SANTOS MACHADO Claiton (Cremonese)
GHIRINGHELLI Luca (Cittadella)
MARIN Marius Mihai (Pisa)
MEMUSHAJ Ledian (Pescara)
PALMIERO Luca (Pescara)

SESTA SANZIONE
MAGGIORE Giulio (Spezia)
RICCI Samuele (Empoli)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
MAZZOCCHI Pasquale (Perugia)
VIGNATO Emanuel (Chievo Verona)

TERZA SANZIONE
AWUA Theophilus (Livorno)
BITTANTE Luca (Cosenza)
CAMIGLIANO Agostino (Cittadella)
LONGO Samuele (Venezia)
PIRRELLO Roberto (Trapani)
RIZZO Alberto (Cittadella)

SECONDA SANZIONE
CAPONE Christian (Perugia)
DI MARIANO Francesco (Juve Stabia)
LAKICEVIC Ivan (Venezia)
MIGLIORINI Marco (Salernitana)
STANCO Francesco (Cittadella)
TREMOLADA Luca (Pordenone)

PRIMA SANZIONE
ANDREIS Simone (Virtus Entella)
BELLODI Gabriele (Crotone)
EVAN S ALLAN Jean Lambert (Crotone)
VOLPE Giacomo (Cremonese)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE
SECONDA SANZIONE
COPPOLA Alessandro (Livorno)

PRIMA SANZIONE
DESJARDINS Axel (Spezia)

ALLENATORI
ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BELLA Ignazio Cristian (Pescara): per avere, al 43° del secondo tempo, contestato con
veemenza l’operato arbitrale.

DIRIGENTI
ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00
AVALLONE Salvatore (Salernitana): per avere, al 48° del secondo tempo, rivolto una criticata
irrispettosa all’operato del Direttore di gara; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale. Per avere
inoltre, al termine della gara, negli spogliatoi, colpito con uno schiaffo alla testa un calciatore
della squadra avversaria; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura federale.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00
TRINCHERA Stefano (Cosenza): per avere, al 22° del secondo tempo, criticato in modo
irrispettoso l’operato arbitrale, reiterando tale comportamento mentre usciva dal recinto di giuoco
a seguito del provvedimento di espulsione.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BIANCHI Alberto (Salernitana): per avere, al termine del primo tempo, nella zona antistante gli
spogliatoi, assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti di un calciatore della squadra
avversaria.

FRARA Alessandro (Frosinone): per avere, al 30° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina
aggiuntiva, contestato con veemenza una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto
Ufficiale.

Tag
Mostra tutto

Lascia un commento

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker