News

Malagò a Che tempo che fa: “Campionati fermi e altri no. Così non va”

Il Presidente del CONI va giù duro: "Chiamerò i presidenti delle federazioni degli sport di squadra. Faremo un ragionamento univoco. Così non va bene"

Dopo il siparietto di oggi con Tommasi che minaccia lo sciopero, il ministro dello Sport Spadafora dice che non bisogna giocare, la Lega va avanti a porte chiuse e chiama Spadafora ad assumersi in toto la responsabilità delle sue scelte, nella serata  a “Che tempo che fa”, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, è istato ospite di fabio Fazio ed è ntervenuto sulla situazione. “Oggi il consiglio di Lega ha preso una decisione non recependo l’invito di Spadafora, una decisione permessa dal Dpcm. Martedì o la Figc conferma la decisione della Lega assumendosi la responsabilità o deve esprimere la contrarietà commissariando di fatto la Lega di A. Io posso dargli una mano, dico solo che tutti quanti devono andare verso la stessa direzione. Non è che il calcio può avere regole diverse dagli altri sport di squadra. Se è giusto fermare la Serie A di calcio? Io credo che tutti gli sport di squadra, dal calcio alla pallacanestro, dalla pallavolo all’hockey e a tutti gli altri, debbano andare nella stessa direzione: domani lavorerò a questo scopo. Chiamerò i presidenti delle federazioni degli sport di squadra per questo. La Serie A è organizzata dalla Lega, ma la Lega opera su delega della federazione”

Tag
Mostra tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker