News

Ricci: “Affronteremo Chievo o Empoli, saranno partite belle e aperte”

L'autore dell'assist del gol di Mora è fiducioso per la prossima gara

Matteo Ricci, l’uomo dell’assist del gol di Mora ha esternato il suo pensiero a fine gara: “Devo dire che mi sento bene, sono contento perché era diverso tempo che non giocavo dal primo minuto; mi son saputo gestire bene, anche perché ero diffidato e non avevo assolutamente intenzione di rimediare un cartellino giallo. Sono contento della mia prestazione, dell’assist a Mora e soprattutto della prestazione di tutta la squadra, che anche questa sera è stata ottima.

Oggi avevamo tanti giocatori fuori, tanti diffidati che sono giustamente restati in panchina. La prestazione in ogni caso c’è stata anche questa sera da parte di tutta la squadra, siamo un gruppo davvero unito e le cose a volte sembrano che vengano da sole; la squadra mi pare che stia davvero bene e non poteva presentarsi meglio alla semifinale playoff.

Dispiace per gli infortuni di Elio e Riccardo, si meriterebbero di essere a gioire in campo con noi, ma questo dovrà essere un motivo in più per noi per lottare ulteriormente e non far sentire la loro mancanza in campo. Sono due giocatori fortissimi e torneranno in campo più forti di prima, a noi mancheranno, ma per fortuna abbiamo a disposizione un organico davvero completo.

Affronteremo o Chievo o Empoli, due belle squadre a cui piace giocare, quindi saranno belle partita e soprattutto aperte, a differenza delle ultime che abbiamo disputato dove le nostre avversarie cercavano di chiudersi senza conderci spazi in fase offensiva. Qua sarà diverso, saranno partite differenti e questo potrebbe giocare a nostro favore, perché avremo di fronte squadre che attaccheranno di iù e di conseguenza potrebbero lasciare maggiori spazi in fase difensiva”.

(fonte: acspezia.com)

Tag
Mostra tutto

Lascia un commento

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker