News

Salernitana ad un punto dalla serie A

I granata vincono contro il Trapani e si portano al terzo posto

La Salernitana con i denti riesce a vincere contro il Trapani dell’ex Castori che si è dimostrato un avversario più ostico del previsto. E’ bastato un gol di Djuric al 12′ del primo tempo che mette di testa in porta l’assist di Cicerelli. Lo aveva fatto intendere mister Ventura nella conferenza stampa pre partita ed oggi ancor di più i granata escono allo scoperto e si candidano per un posto in serie A. Quella di Djuric è la sua ottava rete in questo campionato  e la trentatresima della Salernitana. La prima azione pericolosa però è degli ospiti al 10′ con Pettinari ma due minuti dopo arriva la rete del bosniaco.I granata vanno vicini al raddoppio ma il Trapani riesce a non scomporsi ed anzi si rende pericooloso con Taugordeau ma Micai non si fa sorprendere. Ci prova poi Luperini ma la difesa granata non si fa sorprendere. Nel secondo tempo dopo le sostituzioni di Grillo con Del Prete, Evacuo per Piszczek; Kiyine per Maistro e Giannetti per Gondo, è Lombardi che prova a metttere in difficoltà Carnesecchi. Lopez sostituisce Cicerelli e Colpani entra per Coulibaly. L’azione più periclosa è il tiro di Evacuo che prende in pieno il palo. Triplice fischio di Di Martino e i granata raggiungono l’obiettivo dei tre punti per la felicità dei 7000 all’Arechi e tra le proteste a fine gara di Scognamillo e Castori.

SALERNITANA(3-5-2): Micai; Aya, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro, Dziczek, Maistro (10′ st Kiyine), Cicerelli (28′ st Lopez); Djuric, Gondo (17′ st Giannetti). In panchina: Vannucchi, Billong, Curcio, Heurtaux, Karo, Capezzi, Di Tacchio, Giannetti, Jallow. Allenatore: Ventura.

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Pirrello, Strandberg, Scognamillo; Kupisz, Luperini, Taugourdeau, Coulibaly (31′ st Colpani), Del Prete (1′ st Grillo); Piszczec (17′ st Evacuo), Pettinari. A disposizione: Kastrati, Stancampiano, Pagliarulo, Fornasier, Aloi, Odjer, Scaglia, Dalmonte. Allenatore: Castori.

pubblicità
Tag
Mostra tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker