close
MercatoNewsSerie B

Bollini: “La condizione della squadra è buona”

La Salernitana si prepara all’esordio in campionato.

Quest’oggi la squadra sosterrà il penultimo allenamento in città prima della rifinitura di domani mattina che sarà seguita dalla partenza per Venezia. Prima però spazio alle sensazioni di Alberto Bollini; quest’oggi il tecnico di Poggio Rusco è intervenuto in conferenza stampa per presentare la difficile gara contro la squadra di Pippo Inzaghi: “È un piacere avere un confronto per la crescita dell’ambiente in toto. La condizione della squadra è molto buona, l’applicazione negli allenamenti altrettanto e c’è un grande senso del grppo. Sarà un campionato particolarmente difficile. Avrei voluto fare qualche amichevole importante, magari all’Arechi”.

Capitolo mercato.  “Sono abituato a lavorare sul presente e quindi sulla gara col Venezia, i ragazzi stanno lavorando bene poi c’è la società ad occuparsi delle trattative. Al momento abbiamo tre portieri e ventitré giocatori, mi auguro che la rosa sia ampia perché purtroppo non abbiamo a disposizione un settore giovanile all’altezza. Lo scorso anno la Salernitana è stata la seconda squadra a far giocare meno giocatori ed in questo campionato servono tante risorse. Ci saranno delle uscite e delle entrate ma per il momento posso solo dirvi che ci sono dei reparti di cui sono molto soddisfatto perché c’è la base del lavoro dei miei 6 mesi. Quando arrivai a dicembre la situazione non era delle più semplici ma la crescita c’è stata, il tempo aiuta a lavorare. In difesa abbiamo inserito un elemento validissimo come Pucino, a centrocampo abbiamo quattro giocatori su sei abituati ai nostri ritmi. In avanti abbiamo tante scommesse e sappiamo che con l’uscita di Coda ci saranno delle caratteristiche da sistemare; per ora lo abbiamo fatto con Bocalon e Rossi. Sapete che non c’è una grande tradizione dei laziali arrivati a Salerno, ma Rossi è un Primavera esperto. Si inserirà bene. Mi auguro che tutti insieme saremo compatti per raggiungere un traguardo comune. Sono contento del lavoro e del senso del gruppo ma ci sono dei tempi lavorativi. Rossi, Gatto e Bocalon mi soddisfano anche se li avrei voluti ad inizio stagione. Gatto non gioca una partita dal 22 aprile, Bocalon è un quasi debuttante nella categoria anche se è arrivato con grande entusiasmo. Alex e Roberto devono ambientarsi, Kadi è un buon profilo che arriva dalla Serie D, parliamo di scommesse che vanno bene ma che hanno bisogno di tempo. La società è stata chiara con me, se ci saranno uscite ci saranno delle entrate. Cicerelli al momento non è tesserato, ogni risposta sarebbe superflua. Radunovic non ha le stesse caratteristiche di Gomis ma è un grande prospetto e sono contentissimo del suo arrivo”.

Fonte https://www.tuttomercatoweb.com

Tags : Alberto Bollinicondizione squadramercatosalernitanaserie b

Leave a Response