News

Serie B: Benevento ancora una vittoria. Importanti successi esterni di Pordenone e Livorno

Improta-Moncini-Viola e i giallorossi calano il tris. I friulani espugnano Empoli mentre la squadra di Breda icnredibilmente vince sul campo del Chievo Verona

Nella 26esima giornata di Serie B, dopo la conquista del secondo posto da parte del Crotone, ieri, con la vittoria sull’Entella per 2-1, si sono giocati gli altri ncontri. Il Benevento continua a vincere e batte 2-1 lo Spezia, mentre il Pisa batte il Perugia 1-0. Vittorie esterne di Pordenone, Trapani e Livorno rispettivamente contro Empoli (0-1) e Juve Stabia (0-2) e Chievo Verona (0-1); pareggio 1-1 tra Venezia e Cosenza.

ENEVENTO-SPEZIA 3-1

Comincia bene lo Spezia che al 15′ con Gyasi, si porta in vantaggio. Al 67′, però, il Benevento pareggia i conti al 67′ con Improta e ribalta la partita al 77′ con Moncini contro uno Spezia che era rimasto in dieci per l’espulsione al 29′ di Mora. All’89’ Viola porta a tre le reti giallorosse.

CITTADELLA-CREMONESE 0-0

Ghiotta occsione per il Cittadella in zona Playoff che in casa non va oltre lo 0-0 contro una Cremonese in difficoltà di classifica. Per i lombardi un ottimo punto in chiave salvezza.

EMPOLI-PORDENONE 0-1

In chiave playoff un grande risultato lo acquisisce il Pordenone che a Empoli conquista tre punti importantissimi grazie al gol dell’ex Salernitana Bocalon al 32′.

JUVE STABIA-TRAPANI 2-2

Un buon pareggio del Trapani penultimo in classifica, contro la Juve Stabia. Le reti di Pettinari (30′) e Taugourdeau (53′); poi la Juve Stabia va in vantaggio con Tonucci (68′) e Forte 12′ dopo su rigore firma il pareggio definitivo.

PISA-PERUGIA 1-0

Basta un gol dell’ex Vido al 54′ per portare il Pisa alla vittoria contro il Perugia e salire in classifica a 33 punti. da segnalare l’espulsione di Fabbro all’83’.

VENEZIA-COSENZA 1-1

Paeggio anche per i lagunari che vanno in vantaggio con Longo al 38′. I calabresi non ci stanno e pareggiano con Machach al 61′.

CHIEVO VERONA-LIVORNO 0-1

La vittoria più importante e incredibile la regala il Livorno di Rberto Breda che riesce a vincere a Verona e portarsi a 17 punti in calssifica a soli 3 punti in meno del Trapani penultimo. Ferrari al 57′ sigla il gol vittoria

 

Mostra tutto

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker