Beni

  • Primavera: Salernitana vince sul Cittadella e abbandona l’ultimo posto

    Uno a zero contro il Cittadella e seconda vittoria in campionato per la Salernitana di mister Beni. Un “Derby da ultimo posto” grazie al quale i granata abbandonano l’ultima piazza in classifica scavalcando proprio i veneti. Alla prima occasione utile, al 6′ Salernitana in vantaggio grazie ad un copo di testa di Iannone su cross di Bortolotta. Dopo il gol i granatini hanno sviuppato altre azioni con Maino, Di Battista e lo stesso Iannone ma non sono riusciti a trovare il secondo gol, grazie anche alle parate di Bigaj.

    IL TABELLINO

    Campionato Primavera 2, Girone A – 16ª Giornata
    Salernitana – Cittadella 1-0

    SALERNITANA: Russo, De Foglio, Granata, Di Micco, Marino, Galiano (30′ st Vitale), Iannone (30′ st Iurato), Volpe (7′ st Del Regno), Di Battista, Bartolotta (17′ st Guida), Sette (30′ st Fois). A disp. Leggiero, De Sarlo, Esposito, Rossi, Fucci, Scognamiglio, Tozzi. All. Beni.

    CITTADELLA:
    Bigaj, Venturini (22′ st Farinon), Zanella, Bozzato (40′ st Varotto), Rosa, Tomasi (22′ st Omoregie), Volpato, Stefani (40′ st Costagliola), Pasha, Corigliano, McCutchen (8′ st Pasinato). A disp. Milan, Pezzuti, Menon, Sguotti. All. Beghetto.
    Arbitro: Sig. Meleleo di Casarano (De Chirico/Belsanti).

    Marcatori: Iannone (S) al 6′ pt.
    Ammoniti: Russo (S), Granata (S).
    Angoli: 5-4.
    Recupero: 3′ pt – 5′ st.

    (tabellino fonte: salernitananews.it)

  • Torneo di Viareggio: la Salernitana Primavera ci sarà

    La Salernitana Primavera allenata dal mister Roberto Beni prenderà parte alla 71a edizione del Torneo di Viareggio in programma dall’11 marzo al 27 marzo. I granatini sono stati inseriti nel girone 10 insieme alla Rappresentativa Serie D, Cina Under 19 e Spal e scenderanno in campo martedì 12, giovedì 14 e sabato 16 marzo.

    (fonte: ussalernitana1919.it)

  • La Salernitana Primavera torna con un punto da Parma; il match termina 1-1

    E’ ripreso questa mattna il campionato Primavera con la Salernitana che è sttata di scena a Parma conquistando un buon punto come lo stesso mister Roberto Beni, alla sua prima da allenatore dei granatini, ha fatto intendere. Al centro sportivo “Il Noce” la Salernitana parte subito in avanti con Iannone che viene anticipato in uscita da Corvi. Al 26’ è Di Battista che dalla destra prova una conclusione dalla distanza che esce di poco a lato. Al 42’ altra uscita bassa di Corvi che blocca su De Sarlo. Nel secondo tempo Al 9’ i gialloblu ci provano su calcio di punizione con Pelle deviato in angolo da Russo. Al 19’ ancra il granata Di Battista che riresce a passare tra i difensori del Parma ma il suo tiro va sull’esterno della rete. Al 28’ granata in vantaggio; cross di Iurato, spizzata di De Sarlo e conclusione vincente di Di Battista. Al 30’ il Parma trova subito il pari con Pelle che sfrutta al meglio l’assist di Madonna. Sull’onda dell’entusiasmo al 35’ colpo di testa ravvicinato di Colley ma Russo dice di no con una strepitosa parata. Il match termina 1-1.

    Campionato Primavera 2 Girone A – 13 Giornata
    Parma – Salernitana 1 – 1

    Reti: 28’ st Di Battista (S), 30’ st Pelle (P).

    Parma: Corvi, Rocchi, Vecchi, D’Aloia, Bane, Bisagni, Colley, Tardivo (25’ st Kone), Pelle, Montipo (1’ st Davitti), Madonna. All. Pasquale Catalano
    A disposizione: Rinaldi, Casarini, Kasa, Lugli, Togola, Di Maggio.

    Salernitana: Russo, De Foglio, Granata, Fucci, Marino, Galeotafiore (22’ st Tozzi), Iannone (38’ st Del Regno), Esposito, Di Battista (38’ st T. Rossi), De Sarlo, Sette (17’ st Iurato). All. Roberto Beni
    A disposizione: De Matteis, Falivene, L. Rossi.

    Arbitro: Sig. Alessio Clerico di Torino
    Assistenti: Sig. Massimo Salvalaglio (sez. di Legnano) – Sig. Luca Feraroli (Sez. di Brescia)

    Ammoniti: Bisagni, Bane (P).

  • Salernitana, oggi doppia seduta agli ordini di Beni

    Nel ritiro di San Gregorio Magno prosegue la preparazione della Salernitana agli ordini dell’allenatore in seconda Roberto Beni. Oggi il gruppo ha svolto doppia seduta. In mattinata lavoro di forza seguito da esercitazioni tattiche difensive in situazioni di gioco e di attacco alla porta. Nel pomeriggio, invece, riscaldamento tecnico seguito da un lavoro in fase di impostazione prima di chiudere l’allenamento con una partita finale. Impossibile al momento ipotizzare la formazione che domenica scenderà in campo contro il Foggia. Si attende infatti l’arrivo del nuovo tecnico che a questo punto si spera possa raggiungere la squadra nella giornata di domani. Il tempo stringe e chiaramente il prossimo nuovo allenatore avrà bisogno di lavorare con i calciatori per conoscere il materiale tecnico a propria disposizione e per mettere insieme la migliore formazione possibile. Se l’annuncio non dovesse arrivare entro domani, non è da escludere che domenica possa esserci Beni in panchina a guidare la Salernitana contro i satanelli.

  • Beni sostituisce Colantuono…nell’ allenamento

    Roberto Beni sarà momentaneamente il sostituto di Stefano Colantuono. Lo ribadisce la società granata nel comunicato ufficiale che sancisce le dimissioni del tecnico di Anzio e che riportiamo in seguito integralmente:  “L’U.S. Salernitana 1919 comunica che in data odierna il Sig. Stefano Colantuono ha rassegnato le dimissioni da allenatore della prima squadra. Nel ringraziarlo per le prestazioni offerte e la professionalità profusa la Società augura al tecnico le migliori fortune. La seduta di allenamento odierna sarà diretta da Roberto Beni”.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker