catanzaro

  • Salernitana-Catanzaro: i convocati di Auteri

    X

    In vista del secondo turno di Coppa Italia all’Arechi contro la Salernitana, mister Auteri ha convocato 19 calciatori:

    PORTIERI

    Adamonis
    Mittica

    DIFENSORI

    Celiento
    Figliomeni
    Martinelli
    Pinna
    Riggio
    Signorini

    CENTROCAMPISTI

    Casoli
    De Risio
    Risolo
    Urso

    ATTACCANTI

    Calì
    Di Livio
    Giannone
    Kanoute
    Mangni
    Nicastro
    Novello

  • I convocati per la partita contro il Catanzaro

    Il sito ufficiale della US Salernitana 1919 per il tramite del mister Gian Piero Ventura ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Salernitana e Catanzaro.

     

    PORTIERI: Micai, Vannucchi;

    DIFENSORI: Billong, Carillo, Jaroszynski, Karo, Lopez, Migliorini;

    CENTROCAMPISTI: Akpa Akpro, Di Tacchio, Firenze, Kiyine, Lombardi, Maistro, Morrone, Odjer;

    ATTACCANTI: Calaiò, Cicerelli, Djuric, Jallow, Kalombo, Giannetti.

  • Il Catanzaro in marcia verso Salerno

    Prosegue la marcia verso l’incontro di Coppa Italia all’Arechi di domenica 11 agosto della squadra calabrese (inizio alle ore 20,45). Forte del successo per 4-1 ai supplementari contro la Casertana, mister Autieri dovrebbe riconfermare il 4-3-3. Nel match contro i campani rossoblu il Catanzaro ha schierato (teniamo fede al tabellino dell’incontro) Adamonis ; Celiento , Nicoletti , Riggio , Martinelli ; Giannone (64′ Nicastro ) , Urso (92′ Risolo ) , Di Livio ; Casoli , Calì (64′ Kanoute ) , De Risio . In panchina sono restati Mittica, Favalli, Cristiano, Signorini, Maita, Fischnaller. Le sedute di allenamento sono previste nei seguenti giorni e orari:

    Mercoledì 07.08.2019
    ore 9.30
    ore 17.00
    Campo “Mirko Gullì”
    Porte aperte

    Giovedì 08.08.2019
    ore 17.00
    Campo “Mirko Gullì”
    Porte aperte

    Venerdì 09.08.2019
    ore 9.30
    ore 17.00
    Campo “Mirko Gullì”
    Porte aperte

    Sabato 10.08.2019
    ore 10.00
    Stadio “Nicola Ceravolo”
    Porte chiuse

  • Salernitana – Catanzaro: 16 precedenti a Salerno

    Diciassettesima sfida tra Salernitana e Catanzaro. Dieci vittorie e sei pareggi caratterizzano il bottino granata nei precedenti incontri. La prima sfida risale al 28 settembre 1930 alla prima giornata del campionato di Prima Divisione. In Piazza d’Armi,la Catanzarese perde 3 a 1 subendo le reti di Adinolfi, Miconi e Codari e rete della bandiera calabrese da parte di Costa. Una doppietta di Attilio Sudati regala la vittoria ai granata (allora biancocelesti) per 2-0 nell’anno successivo di campionato. Nel 1936, 0-0 a Salerno (Serie C) mentre nel 1946 Voccia segnò la rete decisiva per la vittoria granata (1-0) in quella serie B del 1946-47 che vide i granata vincere il campionato e approdare per la prima volta in serie A. Per la prossima sfida bisogna attendere il 1957 (serie C)  con un pareggio con reti di  Pastore e Fabrello per i calabresi. L’anno successivo sul neutro di Bari (vista la squalifica del Vestuti per incidenti contro i tifosi della Sanremese) ancora un pareggio a reti bianche mentre nel campionato 1958/59 fu Marano a regalare la vittoria ai granata. Nel 1966 furono Franco Rosati e Mario Sestili a regalare la vittoria alla Salernitana (2-0). Arriviamo al febbraio del 1985 (Serie C), la partita finisce 2-1 nell’anno in cui il Catanzaro salì in Serie B. Perrotta e Vignini per i granata e Musella per i giallorossi furono i marcatori. Davide Tappi invece firmò l’1 a 0 definitivo per la Salernitana nel campionato 1986/87.  la prima partita all’Arechi tra Salernitana e Catanzaro si svolse l’11 novembre 1992 per l’andata del terzo turno della Coppa Italia di Serie C. Risultato finale:1-1 con gol di Vladimiro Caramel che rispose al vantaggio di Procopio. Al ritorno in Calabria, stesso risultato e granata eliminati ai rigori. Il 29 agosto 2004 ancora una sfida in Coppa Italia con la vittoria granata per 2-1 con reti di Ferrarese, Palladino e rete giallorossa del momentaneo pareggio di Cammarata. 0-0 nel campionato 2004-2005 e in quello di C del 2013-2014. Nello stesso anno in Coppa Italia di C le due compagini si ritrovarono e la partita finì 1-1 nei tempi rgolamentari (Casini e Mounard) e ai supplementari Davide Ricci regalò la vittoria ai granata. Nel 2014-2015 (sempre in terza serie) Rigione portò in vantaggio il Catanzaro all’Arechi ma una doppietta di Caetano Calil ribaltò il risultato in favore dei granata.

     

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker