fortunato

  • Intitolata a Castellabate via Andrea Fortunato

    A Castellabate, la strada intitolata ad Andrea Fortunato ha finalmente preso vita. E’ stata inaugurata alla presenza del sindaco Costabile Spinelli,  dal procuratore sportivo ed osservatore della Juventus Pasquale Gallo, del calciatore Akpa Akpro, del team manager Salvatore Avallone, dell’ex capitano granata Luca Fusco, dell’ex osservatore Juventus  Luigi Di Giaimo, dall’ex assistente Giovanni Nicoletti. La strada si trova nella zona in cui è anche la Fondazione Polito. Andrea Fortunato aveva 23 anni quando una leucemia fulminante lo ha portato via alla vita; era il 25 aprile 1995 ed era ricoverato a Perugia. Una carriera che stava diventando sempre più importante, dal Como, al Pisa, al Genoa, alla Juventus e alla Nazionale italiana.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker