kadi

  • Serie C; l’AIC decide: Pro Piacenza in sciopero

    Questa notizia potrebbe sembrare indifferente al mondo del calcio e del tifo granata, ma questo evento invece potrebbe ridisegnare il mercato di gennaio di Lotito, Mezzaroma e Fabiani. L’Associazione italiana calciatori ha indetto formalmente lo sciopero dei calciatori in forza alla Pro piacenza per la giornata di domenica 23 dicembre. Al Garilli era in programma la sfida contro la Pro Vercelli, che non verrà disputata. “Nulla è cambiato, di fatto – scrive l’Aic nel comunicato – dalla proclamazione dello stato d’agitazione anzi, ad oggi, non sussistono più garanzie per la continuità aziendale e non esiste nemmeno la disponibilità dello Stadio; né tantomeno è stata manifestata alcuna concreta volontà di pagare gli stipendi per tutte le mensilità maturate. La misura è colma e l’Aic è costretta dunque ad indire lo sciopero affinché l’anomala situazione che i calciatori, loro malgrado, sono costretti a subire, cessi quanto prima. I calciatori, inoltre dichiarano la prosecuzione dello stato di agitazione e preannunciano sin d’ora lo sciopero anche per la giornata di giovedì 27″. Non dimentichiamo che nella squadra emiliana giocano ben 5 calciatori granata in prestito, ovvero gli attaccanti Sofian Ahmed Kadi ed Emilio Volpicelli, i centrocampisti Davide Poddie ed Oliver Urso e il difensore Sedrick Kalombo. a loro potremmo anche aggiungere Federico Marchesi, di proprietà della Lazio, che qeusta estate è stato in prova nel ritiro di Rivisondoli. Dunque se la situazione non dovrebbe rimettersi nei giusti equilibri, questi calciatori dovrebbero irentrare in granata e andrebbero, nel caso di non ulteriore prestito, rinfolire la rosa a disposizione di Gregucci. per la verità di Vlpicelli ne abbiamo già parlato qualche settimana fa, di un probabile suo ritorno in granata.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker