lega pro

  • Il calcio professionistico vicino a “Quarta Categoria – Calcio e disabilità”

    Dal 7 al 10 Dicembre 2018 tutte le partite dei campionati di Serie A TIM, Serie BKT e Lega Pro saranno dedicate a “Quarta Categoria – Calcio e disabilità”, il torneo nazionale di calcio a 7 riservato ad atleti con disabilità promosso per il terzo anno consecutivo dalla Federazione italiana Giuoco Calcio con il sostegno del Centro Sportivo Italiano e l’adesione di tutte le componenti del mondo del calcio. Nella sede delle Leghe di Serie A e B a Milano, la campagna sociale #ILCALCIOE’DITUTTI promossa da “Quarta Categoria – calcio e disabilità”è stata presentata dai presidenti Gravina, Miccichè, Balata e Ghirelli, rispettivamente presidenti della Figc, della Lega Serie A, della Lega Serie B e della Lega Pro.  La giornata indetta, vedrà esposto in tutti gli stadi prima dell’inizio delle partite lo striscione #ILCALCIOE’DITUTTI, con gli atleti delle associazioni sportive aderenti al progetto Quarta Categoria che entreranno sul terreno di gioco dei club professionistici di tutta Italia indossando con orgoglio e senso di appartenenza i colori e le maglie delle diverse società calcistiche. Nel corso della conferenza stampa sono anche state presentate le tre squadre Special adottate direttamente dalle tre Leghe, che indosseranno nella stagione sportiva in corso le maglie con i loro loghi ufficiali create appositamente per il torneo Quarta Categoria: Lega Serie A For Special, Lega B For Special e Lega Pro For Special.

    (fonte: Picenotime.it)

  • Serie C: Nessuno slittamento, si parte il 15 settembre

    “Per noi non cambia nulla…nessuno slittamento” E’ quanto affermato dal Presidente della Lega Pro Gabriele Gravina in un’intervista a rete8.it. Il massimo esponente della terza serie farà di tutto per non far slittare il torneo. Queste le sue parole: “Gironi e calendari a Firenze subito dopo le sentenze del Collegio di Garanzia del Coni. Se da questa decisione ci saranno quattro o cinque giorni di tempo, partiremo poi con le prime gare tra il 15 e il 16 settembre. Altrimenti s’inizierà al massimo tra martedì 18 e mercoledì 19 settembre, con partite probabilmente in notturna”. Si intuisce da ciò di come ulteriori slittamenti potrebbero portare a dover fare i salti mortali e a dover giocare anche più volte in una settimana per terminare il campionato in tempo utile.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker