parma

  • Calciomercato: Calaio, Ceravolo e Curcio verso Salerno, Sprocati e Baraye…forse

    Da ciò che anche Alfredo pedullà sta commentando su Sport Italia, sembra che la Salernitana sia in dirittura d’arrivo per il passaggio in granata degli attaccanti Ceravolo e Calaiò. Spiraglio aperto anche per Sprocati e Baraye. Dal Brescia dovrebbe arrivare anche il terziono sinistro Felipe Curcio. Bocalon sta per essere ceduto al Venezia o all’Ascoli, Djuric potrebbe prendere la strada di Padova e Vitale potrebbe passare al Verona. Volpicelli se torna alla base i granata lo girerebbero quasi sicuramente al Rieti di Capuano

  • Calciomercato: Calaiò e Volpicelli sono più che ipotesi

    L’umo più ricercato della B si chiama Emanuele Calaiò. Il classe ’82, che l’8 gennaio ha compiuto 36 anni, è tornato arruolabile dopo aver scontato la squalifica il 31 dicembre scorso per il caso Spezia – Parma. Attualmente tesserato per i gialloblu sta diventando sempre più realistica l’ipotesi di vederlo in granata dopo che lo stesso attaccante siciliano di origine ha detto di no a Carpi, Ascoli, Crotone, Cosenza e Padova. Uno degli ostacoli potrebbe essere la Cremonese del suo amico Leandro Rinaudo (direttore sportivo dei grigiorossi) che potrebbe inserirsi nella trattativa qualora non riuscisse ad arrivare a Ceravolo ( anche se ha preso Strizzolo dal Cittadella). Le altre destinazioni gradite al calciatore potrebbero essere Brescia, Lecce e probabilmente Foggia.

    Nella città di Arechi è stato visto anche negli ultimi giorni Emilio Volpicelli. L’attaccante già di proprietà granata, è stato girato in prestito alla Pro Piacenza ma sembrerebbe che il ritorno alla base sia prevista già per gennaio e non per giugno; tutto dipende dalla situazione in rosa degli over. Ricordiamo che Volpicelli è un classe ’92

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker