rondinelle

  • Bocalon VS Donnarumma: sifda a suon di gol

    La sfida di stasera è anche quella tra Alfredo Donnarumma e Riccardo Bocalon gli uomini che con i loro gol mantengono le rispettive squadre nelle zone alte della classifica. Bocalon è colui che ha regalato più punti alla Salernitana ben 8 grazie alle sue 5 reti segnate. Donnarumma è il capocannoniere di tutto il torneo con i suoi 10 gol in 11 partire ed è l’ex di turno di lusso. Grazie ai suoi gol il Brescia è sesto a 21 punti. La Salernitana è decima a 20 punti ed una vittoria potrebbe farla balzare al 5 posto superando proprio il Brescia ed anche il Verona.

  • Salernitana e Brescia imbattute in casa ma mai una vittoria in trasferta

    Tra le curiosità del match Salernitana-Brescia, è che le due formazioni insieme al Palermo sono le uniche 3 società ad essere imbattute in casa nel campionato in corso. Otto partit giocate all’Arechi (tra Coppa Italia e campionato) con un bilancio di 6 vittorie e 2 pareggi. L’ultima sconfitta risale allo scorso campionato quando il Palermo, il 18 maggio, vinse per 2-0. Di controcanto le stese due compagini, in compagnia del Livorno e della Cremonese, fanno parte dei 4 club che non hanno ancora vinto fuoricasa. Le rondinelle non vincono fuori dalle mura amiche dal 17 aprile scorso quando batterono lo Spezia per 1-0. Da quel giorno solo 6 pareggi e 3 sconfitte (di cui 4 pareggi e 2 sconfitte in questo campionato). 

    Le STATISTICHE tra le due squadre vede il Brescia come compagine che ha segnato di più dopo 14 turni con 25 reti segnate così come il Lecce. Leonardo Morosini festeggia le 100 presenze in B collezionate con le maglie di Brescia ed Avellino. Il suo esordio risale al 10 maggio 2014 in un Reggina – Brecia terminata 1-1. 

    I precedenti ufficiali tra Colantuono e Corini sono 3 con 1 vittoria, 1 pareggio ed 1 sconfitta equindi in perfetto equilibrio. Stefano Colantuono sfida per la nona volta in partite ufficiali il Brescia con 3 vittorie,3 scofitte e 2 pareggi nei precedenti incontri. L’ultima sconfitta fu nella vittoria del Brescia a Torino per 2-1 nella finale Play Off di ritorno il 13 giugno 2010 (andata terminata 0-0) perdendo così per un soffio la possibilità di andare in Serie A con i granata piemontesi. Eugenio Corini invece per la seconda volta in partite ufficiali la Salernitana. Era la partita dello scorso campionato quando, alla guida del Novara, venne sconfitto in casa per 3-2 dai granata.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker