sogno

  • Salernitana, Delio Rossi non è solo un sogno

    Nelle ultime ore sono risalite le quotazioni di Delio Rossi nella corsa per la panchina della Salernitana. Nonostante abbia ufficialmente smentito l’ipotesi di un ritorno in granata, in realtà il trainer romagnolo sarebbe pronto a prendere le redini del gruppo lasciato orfano da Colantuono. Rossi sarebbe pronto a sottoscrivere un contratto di sei mesi, quindi fino al termine del campionato in corso, e si è detto certo di poter risollevare il gruppo dalla crisi senza dover ricorrere a particolari ed onerose operazioni di mercato. A fare da trait d’union tra Rossi e la Salernitana ci sarebbe Maurizio Manzini, dirigente della Lazio che gode di grandissima stima e fiducia da parte del patron Lotito, e legato al tecnico romagnolo da profonda amicizia. Un ritorno di Delio Rossi sicuramente riaccenderebbe l’entusiasmo dei tifosi, da sempre legati al “profeta”, ma i nodi da sciogliere sono ancora tanti. Sono sempre calde le piste seguite da Fabiani e che portano ad uno tra Cosmi, Gallo, Camplone e Baroni. Al momento sembra che proprio Cosmi sia in pole position per la panchina granata anche se da Roma il responsabile dell’area tecnica della Lazio, Igli Tare, propende per la soluzione Calori.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker