spettatori serie b

  • La classifica del tifo rispecchia quella del campo: salernitana terza

    In casa granata la classifica delle presenze rispecchia fedelmente quella del campo. Terzo posto, alle spalle di Frosinone e Benevento. Secondo i dati del più autorevole portale di rilevamento del numero di spettatori per singola partita, StadiaPostcards, la Salernitana con una media di 8.352 presenze è sul gradino più basso di un podio che vede svettare il Frosinone (media di 12.215) e subito dietro il Benevento (9.930). Eppure in terra sannita nonostante una squadra che sta schiacciando il campionato e un presidente che ha speso cinque volte i soldi investiti a Salerno non si sentono polemiche sterili sul perché allo stadio non vanno folle oceaniche. Da queste parti, invece, senza documentarsi ci si lancia in avventate valutazioni e si mette all’indice una tifoseria che, nella scorsa stagione, nonostante il rendimento penoso della squadra e uno dei campionati peggiori della storia ha fatto registrare una media di 8.513 spettatori a partita, di poco superiore a quella del Brescia che è andato in serie A. Nessuno, tra quelli che adesso si stracciano le vesti gridando “be’, allora Lotito ha ragione quando attacca la tifoseria”, ha alzato il dito per celebrare il coraggio di un popolo capace di gremire gli spalti dell’Arechi per andare a vedere uno spettacolo da serie C. Quello sì da categoria inferiore, altro che la tifoseria.  Tornando ai dati, che sempre dovrebbero ispirare l’attività di chi fa informazione, in questa stagione il record di spettatori in una singola partita appartiene, ma guarda il caso, proprio alla Salernitana: 18.003 nella sfida casalinga contro il Benevento. Per un incasso di? No, quello è impossibile saperlo. La Salernitana non lo comunica.

    LEGGI I DATI COMPLETI

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker